L’Ansonico gigliese

L’Ansonico gigliese

Immagini dall’isola del Giglio, perla dell’arcipelago toscano: il mare cristallino, il porto, Giglio Castello, le insenature, i sentieri immersi nel verde… E poi questo vitigno, coltivato in piccoli appezzamenti con grande fatica, imbottigliato da soli tre produttori, mentre per il resto dà luogo ad un vino enologicamente “sbagliato”, di colore aranciato ed alta gradazione, ma che vive nella tradizione ed accompagna la locale cucina di pesce

Commenti:

Commenti a “L’Ansonico gigliese”